Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

Carlo Donati nuovo Maestro Artigiano

Carlo Donati, Presidente di Confartigianato Moda Arezzo, Presidente di Confartigianato Toscana Sarti/Stilisti, Consigliere di Confartigianato Nazionale Sarti/Stilisti e titolare della Sartoria Donati di Piazza Risorgimento ad Arezzo, è il nuovo...

carlo donati

Carlo Donati, Presidente di Confartigianato Moda Arezzo, Presidente di Confartigianato Toscana Sarti/Stilisti, Consigliere di Confartigianato Nazionale Sarti/Stilisti e titolare della Sartoria Donati di Piazza Risorgimento ad Arezzo, è il nuovo Maestro Artigiano riconosciuto in provincia di Arezzo. Secondo quanto previsto dalla normativa sull'artigianato della Regione Toscana la qualifica di Maestro Artigiano viene attribuita dalla Camera di commercio agli artigiani che possano vantare una lunga esperienza professionale e che abbiano dimostrato non solo eccellenti capacità nel proprio lavoro, ma soprattutto una particolare attitudine a trasmettere alle nuove generazioni le conoscenze e le competenze del mestiere artigiano.

Carlo Donati, già commendatore della Repubblica per i meriti legati alla sua cinquantennale attività professionale nel campo della sartoria, è membro della Camera Europea dell'Alta Sartoria e docente della Scuola Europea di Alta Sartoria di Roma. Dal 1962 il suo atelier è punto di riferimento per gli appassionati dell'alta sartoria per uomo non solo ad Arezzo, ma a livello nazionale ed internazionale.

Donati partecipa per dodici anni al Festival della Moda maschile di San Remo ricevendo numerosi premi e riconoscimenti. La sartoria realizza capi cuciti su misura con le migliori stoffe e interpreta con raffinatezza ed eleganza le richieste dei clienti. Nel 2012 ha raggiunto lo straordinario traguardo dei cinquant'anni di attività. Recentemente Style Magazine ha riconosciuto la Sartoria come uno dei luoghi d'eccellenza dello stile italiano.

Carlo Donati si aggiunge dunque agli altri 12 Maestri Artigiani della provincia di Arezzo.

La qualifica di Maestro Artigiano può essere richiesta dalle aziende iscritte alla Camera di commercio della provincia in cui operano ed appartenenti ai settori dell'artigianato artistico e tradizionale. Per diventare Maestro Artigiano occorre possedere tre fondamentali requisiti: anzianità professionale, capacità professionale e attitudine all'insegnamento del mestiere.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Donati nuovo Maestro Artigiano

ArezzoNotizie è in caricamento