Cantarelli, tutto rinviato al 4 maggio. Adesso il Mise deve decidere l'assegnazione

Cantarelli, tutto rinviato al 4 maggio. Alle 12.30 era fissata l'udienza per la storica azienda di moda uomo in amministrazione straordinaria. Il giudice Antonio Picardi ha dato atto del fatto che è pervenuta una nota del Ministero dello Sviluppo...

cantarelli-terontola
Cantarelli, tutto rinviato al 4 maggio. Alle 12.30 era fissata l'udienza per la storica azienda di moda uomo in amministrazione straordinaria. Il giudice Antonio Picardi ha dato atto del fatto che è pervenuta una nota del Ministero dello Sviluppo Economico che suggeriva l'opportunità di ottenere più tempo per pervenire a una definizione delle trattative in corso rispetto alle offerte presentate. A rappresentare il commissario Leonardo Romagnoli era presente l'avvocato Rosai che ha precisato che in realtà non erano in corso vere e proprie trattative, ma comunque il tempo sarebbe stato indispensabile per valutare le proposte. Il giudice ha concluso concedendo ulteriori giorni, fino al termine del 4 maggio, giorno nel quale dovrà essere completata la fase amministrativa di questo procedimento. Il Ministero dovrà quindi procedere all'assegnazione in questo ristretto arco di tempo. In caso contrario, visto che i termini previsti dalla legge per la procedura di vendita sono finiti, in camera di consiglio arriverà un quadro della situazione non positiva per il destino della Cantarelli.


Il giudice ha ricevuto le organizzazioni sindacali, ma ha sottolineato che purtroppo la legge e la giurisprudenza non consentono termini più ampi perché la procedura di vendita è formalmente scaduta




"Siamo soddisfatti della sensibilità che ha manifestato il giudice Picardi - commenta a caldo Guido Giuducci della Filctem Cgil - e in particolare dei lavoratori e delle loro famiglie, prendiamo atto che siamo arrivati alla fine di questa vicenda con la necessità di avere ancora tempo, è un fatto che ci preoccupa. Il tanto tempo trascorso non è bastato, adesso dobbiamo arrivare a stringere nell'interesse di un'azienda strategica che opera in un settore strategico per la nostra economia. L'ultimo pensiero di nuovo va ai lavoratori tutti, sfiniti da queste attese."


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Ralli porta Ghinelli al ballottaggio: "Contro un sindaco in carica, è già un successo"

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento