Venerdì, 23 Luglio 2021
Economia

Cantarelli, offerta Men's Fashion non soddisfacente. Donati: "Ore difficili"

L'offerta di Men's Fashion non sarebbe ritenuta soddisfacente. Questo il verdetto che avrebbe emesso il commissario della Cantarelli in amministrazione straordinaria Leonardo Romagnoli. Questa voce che diventa sempre più una certezza ha cominciato...

romagnoli-donati-basanieri-pitti

L'offerta di Men's Fashion non sarebbe ritenuta soddisfacente. Questo il verdetto che avrebbe emesso il commissario della Cantarelli in amministrazione straordinaria Leonardo Romagnoli. Questa voce che diventa sempre più una certezza ha cominciato a diffondersi nelle settimane scorse, anche se non sono seguite comunicazioni ufficiali nei confronti delle parti in causa.

Della vicenda Cantarelli si sta interessando in queste ore l'onorevole aretino Marco Donati che si è informato presso il Ministero dello sviluppo economico per avere notizie sul destino dell'azienda tessile di Terontola:

"Sono ore difficili, speriamo che arrivi una soluzione in tempi brevi, ma allo stesso tempo che si abbia un'offerta consistente che tuteli i posti di lavoro e il futuro della Cantarelli. Speriamo in un'offerta che possa essere giudicata soddisfacente."

A questo punto pare evidente che la strada tracciata per i prossimi mesi sia un prolungamento dell'incarico al commissario Romagnoli che altrimenti scadrebbe il 12 dicembre, l'emissione di un terzo bando e la gestione dei lavoratori in base alle risorse economiche a disposizione. Adesso sono tutti in cassa integrazione, rientreranno a novembre quando in azienda dovrebbero arrivare i nuovi tessuti, ma se si bloccheranno di nuovo i conti correnti i problemi di operatività quotidiana della Cantarelli si aggraverebbero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantarelli, offerta Men's Fashion non soddisfacente. Donati: "Ore difficili"

ArezzoNotizie è in caricamento