Economia

Cantarelli: niente esercizio provvisorio. Lavoratori verso la mobilità

Niente da fare. L'esercizio provvisorio non è stato concesso alla Cantarelli. E' questo l'esito scaturito dall'incontro che si è svolto questa mattina e che ha visto protagonisti sindacati e Lucia Stefani, uno dei due commissari fallimentari...

cantarelli rigutino5

Niente da fare.

L'esercizio provvisorio non è stato concesso alla Cantarelli. E' questo l'esito scaturito dall'incontro che si è svolto questa mattina e che ha visto protagonisti sindacati e Lucia Stefani, uno dei due commissari fallimentari incaricati dal tribunale di Arezzo L'attività all'interno dell'azienda dunque non riprenderà come invece era stato auspicato nei giorni scorsi e le 250 maestranze, ex dipendenti dell'azienda di capospalla per uomo, si avvieranno verso la procedura di mobilità. Attualmente, così come fanno sapere dai sindacati, i lavoratori sono sospesi ai sensi dell'articolo 72 della legge fallimentare. Inoltre, è stata avviata una procedura di licenziamento collettivo sulla base di criteri che verranno stabiliti nell'accordo che i sindacati firmeranno nelle prossime settimane. Dopo di che, continuano dal sindacato, "vedremo cosa succederà. Quello che è certo è che on abbiamo intenzione di tenere le persone senza retribuzione per un tempo indefinito". Ad oggi gli stipendi sono stati pagati con regolarità, o almeno non sono giunte segnalazioni di questo tipo. Restano in arretrato invece alcuni pagamenti legati alla cassa integrazione. Domani è in calendario un'assemblea con i lavoratori che verrà fatta ad Arezzo e avrà come fine ultimo quello di fare il punto sulla situazione e rappresentare ai dipendenti le opzioni per il futuro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantarelli: niente esercizio provvisorio. Lavoratori verso la mobilità

ArezzoNotizie è in caricamento