Economia

Cambiamenti, ecco i vincitori del contest di Cna Giovani. Pavanel: "Continuate a inseguire i vostri sogni"

Una serata di festa, di contaminazione e di valorizzazione di giovani imprese aretine. E’ stata un successo la finale del contest "Cambiamenti" organizzato da Cna Giovani in perfetto stile talent show. Diciannove le aziende iscritte al contest...

wine-tv-pavanel

Una serata di festa, di contaminazione e di valorizzazione di giovani imprese aretine. E' stata un successo la finale del contest "Cambiamenti" organizzato da Cna Giovani in perfetto stile talent show.

Diciannove le aziende iscritte al contest, tredici quelle ammesse alla fase finale, tutte nate meno di tre anni fa. Alla fine delle presentazioni, tutte emozionanti ed innovative, la giuria composta da Massimo Pavanel, allenatore dell'U.S. Arezzo, Antonio Stocchi presidente nazionale di Cna Benessere, Giulio Galgani portavoce nazionale Cna Ho.Re.Ca., Marco Biagiotti presidente Cna Giovani e Barbara Bennati coordinatrice delle categorie Cna, ha proclamato i tre vincitori che si sono aggiudicati la possibilità di accedere alle fasi regionali del contest e un voucher da 1000 euro di servizi offerti dall'associazione.

"Abbiamo pensato a questo progetto dedicato a idee e giovani che fanno impresa con l'intento di incentivare le neo aziende in un momento comunque difficile - ha detto Marco Biagiotti - abbiamo selezionato 13 esperienze che racchiudono, ognuna nel proprio settore, una strategia di cambiamento. Alla fine scegliere i 3 vincitori non è stato facile vista la qualità dei progetti in finale, tutti meritevoli."

"Ho dato il mio contributo con passione, come sono abituato a fare, segnalando quelle imprese che mi hanno emozionato di più - ha dichiarato l'ospite d'onore in giuria il mister Massimo Pavanel - A tutti gli altri ho rivolto lo stesso messaggio che di solito trasmetto ai giocatori che non sempre posso far scendere in campo: continuate a inseguire i vostri sogni con coraggio e determinazione perché la prossima volta potrebbe toccare a voi."

Al primo posto, un progetto crossmediale aretino unico nel panorama nazionale dedicato ad un settore cult del made in Italy, il vino: è Wine Tv srl presentata dall'editore Cristiano Stocchi di Atlantide Audiovisivi e Cristiano Cini direttore responsabile della testata che ha creato un palinsesto in onda da gennaio nel canale 815 di Sky.

Secondo podio per la piattaforma di sharing economy dedicata al mondo della moda ShareMyBag, ideatrice Silvia Vanni di Arezzo che ha colto una nuova frontiera del fashion business con eleganza e originalità tutta femminile.

Al terzo posto il progetto Tuscany Pocket dell'aretino Jacopo Majo che ha presentato una app di promozione turistica: una guida vocale con percorsi personalizzati che permette di staccare gli occhi dallo smartphone o dal tablet utilizzando solo gli auricolari.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambiamenti, ecco i vincitori del contest di Cna Giovani. Pavanel: "Continuate a inseguire i vostri sogni"

ArezzoNotizie è in caricamento