Buoni spesa, Confesercenti chiede ai sindaci di coinvolgere i negozi di vicinato

Checcaglini: "Non tagliamo fuori le botteghe oggi più che mai preziosi servizi a presidio dei territori"

Confersercenti rivolge l'appello a tutti i sindaci della provincia aretina affinchè relativamente al tema dei buoni spesa destinate alle famiglie bisognose, vengano prese in considerazione anche le piccole botteghe di vicinato come luoghi dove poterli spendere.

“C’è bisogno” spiega il direttore di Confesercenti Arezzo, Mario Checcaglini “che le botteghe di vicinato non siano escluse in merito alla questione dei buoni spesa. Confesercenti, rivolge quindi un appello a tutti i sindaci del territorio per evitare accordi esclusivi con la
grande distribuzione”.
 

L'attenzione per i negozi di vicinato è massima e il loro ruolo sul territorio è enfatizzato dalla categoria che chiede che i voucher possano essere utilizzati dai cittadini anche in questi punti vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Come tra l’altro già fatto dal sindaco di Arezzo” puntualizza Checcaglini “ è importante che anche i negozi di vicinato siano coinvolti in questa operazione. Oggi più di sempre le botteghe hanno una funzione essenziale. Chiediamo quindi che i voucher possano essere utilizzati per fare la spesa anche nei negozi e non solo nella grande distribuzione. Anche nel caso in cui l’acquisto delle merci sia affidato alle associazioni di volontariato è giusto prevedere che per la realizzazione dei pacchi possa esserci un rifornimento nei negozi di vicinato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Ambulante scopre e tenta di fermare un ladro: aggredito a pugni in faccia. Malvivente arrestato

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento