Economia

Binario Zero, a Bibbiena tante proposte per il turismo all'aria aperta

Il nuovo progetto di promozione turistica e sociale di Bibbiena inaugura la sua attività con un pacchetto di proposte sul turismo all’aria aperta che, ogni settimana, porterà cittadini e turisti alla scoperta dei luoghi più caratteristici del...

binario 0 foto

Il nuovo progetto di promozione turistica e sociale di Bibbiena inaugura la sua attività con un pacchetto di proposte sul turismo all'aria aperta che, ogni settimana, porterà cittadini e turisti alla scoperta dei luoghi più caratteristici del Casentino e del Parco Nazionale.

Le attività proposte saranno indirizzate anche ai diversamente abili.

Il calendario, promosse da tutti i soggetti che compongono la compagine di Binario 0, è ripetibile tutte le settimane e questo per favorire un ampio coinvolgimento.

Altra novità importante della progettualità Binario 0 è l'attivazione di un sito web www.casentinooutdoor.org nel quale si possono trovare iniziative, orari e tutto ciò che serve per vivere da protagonisti la natura della nostra vallata.

Binario 0 ha iniziato a muovere i suoi primi passi anche all'interno del tessuto sociale, commerciale e istituzionale. La scorsa settimana, infatti, è stato presentato il percorso a commercianti, Pro- loco, Avis Bibbiena e Centro Creativo Casentino alla presenza del nuovo animatore sociale che prenderà servizio presso lo sportello di portierato sociale e turistico all'interno della Stazione di Bibbiena.

Continuano, intanto, i lavori di ristrutturazione nel piano inferiore della Stazione, nel quale verrà realizzata una sorta di "vetrina" del territorio con tanto di sportello informativo aperto tutto l'anno e punto biblioteca e lettura come sezione staccata della Biblioteca Giovannini. Al piano superiore è in corso di realizzazione uno spazio di accoglienza per i pellegrini e punto tappa per il turismo su due ruote e outdoor in generale.

Binario 0 è un percorso innovativo. Per la prima volta in Casentino, operatori economici del territorio, associazioni culturali, enti pubblici, cooperative sociali, associazioni e cooperative di promozione turistica del territorio hanno costruito un progetto di rete per dare una risposta univoca, condivisa e concreta alla promozione sociale, culturale e ambientale.

La rete del progetto Binario zero è attualmente composta da: Comune di Bibbiena, Outdoor Casentino (cooperativa In Quiete, cooperativa Oros, Associazione Dante's Valley, Consorzio Coob, cooperativa Betadue), L.f.i., associazione Nata, Prospettiva Casentino, Centro Italiano della Fotografia d'Autore, Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Binario Zero è un progetto realizzato col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

L'Assessore al Turismo Francesca Nassini commenta: "Soddisfazione per il percorso e per come tutto si sta svolgendo secondo un crono programma che ha tenuto conto della comunità e insieme delle esigenze del territorio. Binario 0 dovrebbe essere un punto di riferimento dell'intera vallata e quindi uno snodo per una promozione integrata del Casentino che punta proprio sull'outdoor".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Binario Zero, a Bibbiena tante proposte per il turismo all'aria aperta

ArezzoNotizie è in caricamento