rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Economia

Maurizio Baldi eletto per acclamazione presidente della consulta regionale delle categorie di Confartigianato

Nella squadra del dirigente valdarnese gli "aretini" Fabrizio Piervenanzi, Leonardo Fabbroni e Luca Parrini. Marco Bacci nominato responsabile regionale del settore

Ancora un importante successo per la squadra di Confartigianato Arezzo che conquista un ruolo sempre più rilevante nella Confartigianato a livello regionale.

Nel corso dell'ultima assemblea, con l'insediamento della Consulta regionale delle categorie, ben 4 presidenti di Federazione di Confartigianato Arezzo - Maurizio Baldi, Fabrizio Piervenanzi, Leonardo Fabbroni e Luca Parrini - sono stati eletti nell'organismo regionale che conta in tutto 12 componenti e rappresenta il tessuto associativo di Confartigianato in Toscana.

Maurizio Baldi è stato eletto per acclamazione alla presidenza della consulta. Inoltre Maurizio Baldi e Fabrizio Piervenanzi sono anche stati chiamati a far parte della nuova giunta di Confartigianato Toscana.

Un bel riconoscimento per il lavoro che la squadra di Confartigianato Arezzo è stata in grado di mostrare e che ha portato anche Marco Bacci, attuale responsabile provinciale del settore categorie e mercato, a diventare il nuovo responsabile regionale per le categorie.

Per Maurizio Baldi, dinamico imprenditore valdarnese, che ha recentemente conquistato anche la presidenza nazionale dei Grafici e Tipografi di Confartigianato, e per gli altri tre dirigenti aretini che lo affiancheranno, la nuova nomina è arrivata per acclamazione, a sottolineare ancora una volta l'impegno dimostrato e l'apprezzamento ottenuto da tutti i colleghi, che volentieri hanno affidato loro l'incarico di rappresentarli nel nuovo quadriennio, portando avanti le tematiche del mondo artigiano in uno dei periodi più complessi e difficili della storia del Paese.

Grazie anche alla presenza e al nuovo incarico di Marco Bacci la squadra potrà avvalersi anche a livello regionale del metodo di lavoro, basato sul coordinamento, che ha mostrato ad Arezzo la sua efficacia e si è rivelato vincente e molto apprezzato dagli artigiani di tutte le categorie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Baldi eletto per acclamazione presidente della consulta regionale delle categorie di Confartigianato

ArezzoNotizie è in caricamento