Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Le attività aperte, che fanno asporto e consegne a domicilio: boom di visite per la sezione di Arezzonotizie

Oltre 200 imprese già registrate e più di 30mila visualizzazioni per il servizio gratuito messo a disposizione dal nostro giornale. Ecco come segnalare il tuo negozio

Oltre duecento aziende iscritte, più di trentamila visite e mille telefonate partite dal nostro sito. A meno di un mese dal lancio della nostra iniziativa, è boom di utilizzo per la sezione "Aziende" di Arezzonotizie, che dà spazio alle imprese di un'Arezzo che resiste, con l'elenco di negozi, bar, ristoranti, esercizi e attività varie rimaste aperte durante l'emergenza Coronavirus. I commercianti hanno dovuto abbassare le serrande dei propri negozi e chi ha potuto ha attivato il servizio a domicilio. Molti hanno scommesso sulla forza del web e si sono rivolti, in particolare ad ArezzoNotizie, per segnalare la nuova vita del proprio esercizio.

Da oggi, con una graduale ripartenza, ArezzoNotizie rimarrà al fianco delle imprese aretine che lavorano, che possono riaprire al pubblico, oppure che - pur se chiuse alla clientela - effettuano consegne a domicilio o fanno servizio da asporto.

Ecco tutte le 202 aziende che si sono finora registrate sul form di Arezzo Notizie. Un servizio completamente gratuito, per mettere in contatto le aziende aretine e i nostri lettori.

Come segnalare la propria attività

Basta collegarsi ad Arezzo Notizie tramite questo link (https://www.arezzonotizie.it/form/contacts/imprese/). Dovrete solo riempire alcune semplici voci, fornendo le caratteristiche specifiche della vostra attività. Campi obbligatori sono quelli dei contatti telefonici (per farvi raggiungere dai clienti) e dell'indirizzo (per segnalare la zona in cui operate). Potrete poi inserire una vostra descrizione ed eventuale segnalazione dei servizi / prodotti da voi offerti. Una volta effettuato il caricamento della scheda, la redazione riceverà un avviso e procederà all'approvazion. A quel punto la scheda sarà inserita tra le attività che tutti potranno consultare e di cui si potranno avvalere per restare a casa.

Chi ha già aderito

Se non trovi la tua attività iscriviti seguendo le istruzioni che ti abbiamo fornito.
L'elenco è in continuo aggiornamento e ad oggi (4 maggio 2020) comprende oltre 200 tra supermercati, negozi, aziende agricole, etc. che hanno già aderito. Sono 30.120 le visite sulle pagine della sezione e registriamo 1.028 telefonate alle aziende recensite partite direttamente dalle nostre pagine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le attività aperte, che fanno asporto e consegne a domicilio: boom di visite per la sezione di Arezzonotizie

ArezzoNotizie è in caricamento