Attesa per i nomi dei potenziali acquirenti dell'Etruria, 18 soggetti in ballo

Dovrebbero arrivare entro domani le conferme delle 18 manifestazioni di interesse per le 4 good bank nate lo scorso 22 novembre, tra cui Nuova Banca Etruria, oltre a Marche Carife e CariChieti. Un passaggio che prevede per i soggetti interessati...

AEREZZO BANCA ETRURIA

Dovrebbero arrivare entro domani le conferme delle 18 manifestazioni di interesse per le 4 good bank nate lo scorso 22 novembre, tra cui Nuova Banca Etruria, oltre a Marche Carife e CariChieti. Un passaggio che prevede per i soggetti interessati (fondi e istituti di credito) la conferma da mandare all’advisor Société Générale. I pretendenti potrebbero inoltre accludere una documentazione con il piano relativo agli asset di interesse. E' l'avvio di un secondo passo, nell'ottica di una scrematura in vista delle offerte non vincolanti che arriveranno dopo marzo. Tra i soggetti interessati non c'è Ubi, che ieri - attraverso le parole del consigliere Victor Massiah - ha allontanato l'eventualità dell'acquisto delle good bank.

Sulla cessione di Banca Etruria, intanto, si esprimono i sindacati. Fabio Faltoni della Fabi dice:

Dei potenziali compratori non ci è stato ufficialmente comunicato ancora nulla. Venerdì dovrebbero venir fuori i nomi dei soggetti realmente interessati. Tale indeterminatezza provoca grande tensione nei lavoratori della banca, lavoratori che dal dicembre 2013 si sentono ripetere continuamente che l'aggregazione con un altro soggetto è imminente; lavoratori che stanno sopportando grandi sacrifici da anni: quattrocento prepensionamenti e decurtazione delle retribuzioni, ma - quello che forse è ancora peggio - lavoratori che vivono da tre mesi una situazione di grave disagio, di affronti e offese ingiuste e del tutto ingiustificate. Allora chiediamo con forza al presidente delle quattro banche e all'amministratore delegato di Nuova Banca dell'Etruria che, nella gestione del presente e nella programmazione del futuro, tengano sempre a mente il valore del capitale umano che hanno trovato, che ci diano tutte le garanzie, che valutino con grande sensibilità e lungimiranza le ricadute sull'organico di una futura vendita, coinvolgendo i rappresentanti dei lavoratori con tempestività e con la massima trasparenza.

Auto rigate, gomme squarciate: l'incubo dei dipendenti Etruria

Questione rimborsi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fabi è intervenuta anche sul caso dei rimborsi agli obbligazionisti subordinati. "A giorni dovrebbe uscire il decreto per disciplinare i criteri dei rimborsi agli obbligazionisti. Dato che, per dare soddisfazione a tutti, i 100 milioni messi a disposizione sono largamente insufficienti (ne servirebbero quasi il quadruplo), ci auspichiamo ancora che venga rimborsato tutto a tutti, senza distinzioni". E c'è attesa per l'arbitrato; il ministro Padoan - ieri - è intervenuto sulla questione risarcimenti spiegando che "una disposizione legislativa volta a consentire ad azionisti e obbligazionisti subordinati di beneficiare dei proventi della cessione degli enti-ponte dei ricavi della bad bank non pare in linea con la normativa comunitaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento