Economia

Ascom. Marinoni replica a Bracciali: "Il Comune è al fianco delle imprese e dell'associazione"

Il direttore toscano di Confcommercio, Franco Marinoni, replica all'intervento del consigliere Matteo Bracciali sul progetto “Wake Up riapriamo la città” “Non capiamo il motivo per cui una brillante iniziativa sostenuta in questa circostanza...

franco-marinoni
Il direttore toscano di Confcommercio, Franco Marinoni, replica all'intervento del consigliere Matteo Bracciali sul progetto "Wake Up riapriamo la città"


"Non capiamo il motivo per cui una brillante iniziativa sostenuta in questa circostanza dalla Regione, come avvenuto in alcuni altri capoluoghi in Toscana, debba essere utilizzata da Bracciali come strumento di polemica politica. La risposta alla sua domanda "Bene l'iniziativa ma dov'è il Comune?" è semplicissima: al fianco delle imprese e della loro associazione, nelle forme nelle quali, e possono essere molte, riterrà di collaborare. Mentre ringraziamo l'assessore Bugli e i colleghi aretini Ceccarelli e De Robertis per il decisivo sostegno alla nostra richiesta, nello stesso modo nel quale ringraziamo Alessandro Ghinelli e la sua giunta per le molte occasioni nelle quali hanno dimostrato di essere a fianco delle imprese del territorio, prendiamo nettamente le distanze da un modo di fare opposizione che ci appare poco costruttivo ed inutilmente polemico. Questa città ha bisogno di progetti ed idee, non di polemiche fini a sé stesse".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascom. Marinoni replica a Bracciali: "Il Comune è al fianco delle imprese e dell'associazione"

ArezzoNotizie è in caricamento