Ancora lontane le offerte per le good bank

Il 30 settembre si avvicina ma non ci sono offerte da parte di banche italiane per le 4 good bank nate il 22 novembre scorso, le nuove Banca Etruria, Banca Marche, Carichieti e Cariferrara. I tre istituti italiani potenzialmente interessati (Ubi...

Banca-Etruria-Sede

Il 30 settembre si avvicina ma non ci sono offerte da parte di banche italiane per le 4 good bank nate il 22 novembre scorso, le nuove Banca Etruria, Banca Marche, Carichieti e Cariferrara.

I tre istituti italiani potenzialmente interessati (Ubi, Bper e Popolare Bari) sono ancora lontani da formalizzare un’offerta - riporta l'Ansa - concreta visto che il nodo dei crediti inesigibili, che dovranno ereditare e frutto dell’attività di questi mesi, deve essere ancora sciolto.

In particolare, Bper rimane la prossima alla formulazione di un'offerta per la sola Etruria. Ubi Banca prende ancora tempo, mentre la Popolare di Bari sta analizzando il dossier della sola Carichieti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Tutti gli istituti - continua l'Ansa - infatti sarebbero preoccupati dei costi futuri sia per ripianare i crediti accumulati dalle 4 banche da novembre 2015 (quando tutti gli npl pregressi sono stati passati alla Rav) sia per quelli che sorgerebbero dalle posizioni incagliate anche perché la prolungata cessione ha avuto degli inevitabili contraccolpi sull’attività sebbene la situazione si sia un poco normalizzata nelle ultime settimane.

C'è poi il nodo del personale e, sullo sfondo, l'eventuale gestione delle filiali, oltre all'integrazione - anche tecnologica - dei nuovi gruppi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Comune di Arezzo, sarà ballottaggio. Ghinelli: "Ralli avversario temibile"

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento