Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

“Acquisire e mantenere talenti”. Torna l'aperitivo innovativo di Confindustria

Proseguono gli incontri di “Aperitivo Innovativo”, l’iniziativa della Sezione Terziario di Confindustria Toscana Sud volta all’approfondimento dei temi della Digital Transformation e realizzata in collaborazione con l’Università di Siena e con il...

STEFANO SUSINI

Proseguono gli incontri di "Aperitivo Innovativo", l'iniziativa della Sezione Terziario di Confindustria Toscana Sud volta all'approfondimento dei temi della Digital Transformation e realizzata in collaborazione con l'Università di Siena e con il Polo Universitario Aretino. Oggi diventa sempre più necessario attrarre, valorizzare e sostenere i talenti che sappiano guidare la trasformazione digitale delle imprese e sviluppare le competenze necessarie per rispondere in maniera adeguata al mercato.

Gli appuntamenti di "Aperitivo Innovativo" prevedono 7 incontri a partire da ottobre 2017 fino a febbraio 2018. Gli incontri si svolgeranno sempre di venerdì dalle 17 alle 19 in varie sedi del territorio della Toscana del Sud (Arezzo , Siena, Grosseto). A ciascun incontro prenderanno parte esperti di settore ed aziende specializzate. Saranno portate testimonianze di chi ha già intrapreso percorsi di successo nel governo della trasformazione digitale. Al termine un momento di confronto e di relax con l'aperitivo.

Gli eventi avranno come target aziende associate e non associate. Imprenditori, consiglieri, dirigenti e quadri aziendali, professionisti, potranno trarre beneficio dal confronto tra varie visioni sui temi della Digital Transformation.

"Una gestione efficace e flessibile delle risorse umane è fondamentale per sviluppare processi innovativi all'interno di ogni tipo di impresa" il commento di Stefano Susini, Vice Presidente della Sezione Terziario di Confindustria Toscana Sud "per questo molta attenzione deve essere attribuita alle cosiddette soft skills, in modo che si possa generare valore aggiunto sia per l'azienda che per i dipendenti. È il progresso tecnologico" conclude Susini, "a dover essere gestito, e non lasciato a sé stesso, attraverso percorsi di formazione concreta del personale: le aziende riusciranno ad attuare con successo la propria trasformazione digitale soltanto se sarà affiancata da un adeguato Change Management".

Appuntamento quindi venerdì 10 novembre a partire dalle ore 17 presso la sede di Siena di Confindustria Toscana Sud, in via dei Rossi, 2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Acquisire e mantenere talenti”. Torna l'aperitivo innovativo di Confindustria

ArezzoNotizie è in caricamento