rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Economia

Il 16 giugno scade la prima rata dell'Imu del Comune di Arezzo: come pagare

Dopo questa data sarà possibile sanare la propria posizione mediante l’istituto del ravvedimento operoso

Scade martedì 16 giugno il versamento della prima rata dell’Imu del Comune di Arezzo per l’anno 2020. Dopo di che sarà possibile sanare la propria posizione mediante l’istituto del ravvedimento operoso consultabile a questo link.

Sempre nel sito del Comune il contribuente può effettuare il calcolo dell’imposta dovuta, stampando poi il modello F 24, grazie a una calcolatrice dove i campi obbligatori sono quelli contrassegnati dal simbolo “asterisco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 16 giugno scade la prima rata dell'Imu del Comune di Arezzo: come pagare

ArezzoNotizie è in caricamento