rotate-mobile

Crostata di frutta: il colore, il sapore e la brillantezza dell'estate

Una ricetta semplice e gustosa in grado di mettere tutti i commensali d'accordo

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    90 minuti
  • Dosi

    10 persone

Per la frolla

  • 300 grammi di farina 00
  • 100 grammi di zucchero
  • 20 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 70 grammi di olio di semi
  • 50 grammi di latte
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 pizzico di lievito per dolci

Per la crema

  • 400 grammi di latte intero
  • 8 tuorli d'uovo
  • 150 grammi di zucchero
  • 40 grammi di maizena
  • 1 baccello di vaniglia

Decorazione

  • fragole
  • kiwi
  • ciliegie
  • pesca noce
  • ribes qb
  • banane
  • uva rossa

Procedimento

Come primo step preparate la pasta frolla. Con la farina formate una fontana nella spianatoia. Aggiungete del lievito, un uovo intero e un tuorlo e da ultimo lo zucchero. Iniziate a lavorare l'impasto e, una volta amalgamato gli ingredienti unitevi anche il burro ammorbidito e l’olio. Per impastare, aiutatevi unendo poco alla volta il latte. Una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo formate una palla e ricopritela con della pellicola mettendola a riposare per un'ora in frigo.

Preparate la crema: scaldate il latte in una pentola a fuoco basso, unitevi le uova e poi, poca alla volta la maizena, lo zucchero e la vaniglia. La crema sarà pronta una volta che avrà raggiunto una consistenza soda e leggera. Una volta pronta mettetela in un recipiente e copritela con della pellicola trasparente facendola aderire alla superficie. Prendete la frolla e stendetela con le mani in una teglia. Con una forchetta bucherellate la superficie della frolla copritela con dell'alluminio e ponetevi sopra dei fagioli secchi. Questo aiuterà alla pasta a rimanere sottile anche durante la cottura. Fate cuocere per circa 20 minuti in forno a 200°. Una volta fredda mettete la crema pasticciera all’interno della base di pasta frolla, fino a riempirla e procedete con la decorazione con la frutta. 

Adesso passate alla decorazione. Tagliate la frutta a fettine sottili e poi disponetele sopra alla crema formando dei cerchi concentrici.

La ricetta

Bella, buona e sana (o almeno così si ripetono i super golosi vista la presenza di tanta frutta). Sicuramente nel periodo estivo una fetta di questa crostata rimette in pace col mondo fornendo il giusto apporto di gusto e freschezza. Una ricetta semplice ma non banale che riesce sempre a suscitare stupore e meraviglia nei commensali. La preparazione di questo dessert richiede una buona dose di pazienza viste le tante procedure che si alternano ma, fortunatamente, non presenta difficoltà particolare. Una torta splendida che metterà d'accordo davvero tutti. Buon appetito.

ClaFa

Un calice in abbinamento

C'è una terra particolarmente vocata per le bollicine più semplici e genuine, ed è l'Emilia. Calici di vino sinceri in versione secca (soprattutto con uve come Lambrusco, Ortrugo), ma anche in versione dolce (con la malvasia). In questo caso potrebbe essere ideale l'abbinamento con un Colli Piacentini Malvasia Doc spumante dolce.

Mat.Cial.

Bella, buona e sana (o almeno così si ripetono i super golosi vista la presenza di tanta frutta). Sicuramente nel periodo estivo una fetta di questa crostata rimette in pace col mondo fornendo il giusto apporto di gusto e freschezza. Una ricetta semplice ma non banale che riesce sempre a suscitare stupore e meraviglia nei commensali. La preparazione di questo dessert richiede una buona dose di pazienza viste le tante procedure che si alternano ma, fortunatamente, non presenta difficoltà particolare. Una torta splendida che metterà d'accordo davvero tutti. Buon appetito.

ClaFa

Un calice in abbinamento

C'è una terra particolarmente vocata per le bollicine più semplici e genuine, ed è l'Emilia. Calici di vino sinceri in versione secca (soprattutto con uve come Lambrusco, Ortrugo), ma anche in versione dolce (con la malvasia). In questo caso potrebbe essere ideale l'abbinamento con un Colli Piacentini Malvasia Doc spumante dolce.

Mat.Cial.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crostata di frutta: il colore, il sapore e la brillantezza dell'estate

ArezzoNotizie è in caricamento