La zuppa del Tarlati

  • Categoria

    Primo
  • Difficoltà

    Facile

Piatto tipico aretino entrato, ma anche un piatto che si lega alla storia della città, all'ultimo vescovo e signore di Arezzo Guido Tarlati

  • Pappardelle al sugo di nana. Un must della domenica aretina

    • Primo
    • Facile
    • 1 ora
  • La zuppa di cipolle: calda, avvolgente, vellutata e buonissima

    • Primo
    • Facile
    • 60 minuti
  • Tortello alla Lastra. Lo streetfood di santi, conti, pastori e barbari

    • Primo
    • Medio
    • 2 ore
  • La ribollita: la zuppa contadina più famosa della Toscana

    • Primo
    • Facile
    • 30 minuti di cottura
  • Gli ombelichi con panna e pomodoro: il grande cavallo di battaglia di Muzzicone

    • Primo
    • Facile
    • 150 minuti
  • La polenta di castagne con la ricotta. I dolci sapori del Pratomagno

    • Primo
    • Facile
    • 30 minuti
  • Minestra di fagioli. Bella, buona, iper proteica e sensuale

    • Primo
    • Facile
    • 1 ora e 30
  • I "topini" al sugo: il grande classico dei classici

    • Primo
    • Facile
    • 60 minuti
  • I bringoli di San Martino, altro che pici. Il primo vegan della tradizione aretina

    • Primo
    • Facile
    • 2 ore
  • Minestra di pane: e non chiamatela ribollita. La zuppa zero spreco

    • Primo
    • Facile
    • 3 ore
  • La zuppa del Tarlati che arrivò ad Arezzo dalla Francia (con furore)

    • Primo
    • Medio
  • Polenta: una ricetta che dà il benvenuto all'inverno

    • Primo
    • Facile
    • 60 minuti
  • Tortelli di patate: il primo piatto che manda tutti al tappeto ma col sorriso

    • Primo
    • Facile
    • 2 ore
  • La pasta al forno col sugo: il primo piatto che fa subito domenica

    • Primo
    • Facile
    • 50 minuti
  • Pici all'aglione: come stenderli, come gustarli e come non rovinarli

    • Primo
    • Facile
    • 60 minuti
  • W la pappa col pomodoro: pane, Toscana e amore. Una ricetta super estiva

    • Primo
    • Facile
    • 60 minuti
  • Sugo coi fegatini di pollo: il condimento per la pasta delle grandi occasioni

    • Primo
    • Facile
    • 2 ore