Insalata di pollo: bella, buona e coloratissima. La ricetta

Un piatto semplice che utilizza solo ingredienti di recupero tenendo fede alla filosofia "in cucina non si butta nulla"

Foto: 3 ricette sul comò https://www.3ricettesulcomo.it/insalata-di-pollo/
  • Categoria

    Secondo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    1 ora
  • Dosi

    6 persone
  • 500 grammi circa di pollo avanzato (sia lesso che arrosto)
  • sottaceti
  • verdure sott'olio
  • prezzemolo
  • cipollina fresca
  • capperi
  • acciughe

Procedimento

Disossare la carne eliminando la pelle e ogni grumo di grasso. Sfilacciate la carne in pezzi il più possibile sottili e mettetela in un'insalatiera. Aggiungete a piacere i sottaceti e le verdure sott'olio. Per i più golosi consigliamo anche di tritare una carota e un sedano fresco. Aggiungete il cipollotto tagliato sottolissimo e infine aromatizzate con prezzemolo fresco, capperi e dell'acciuga sott'olio. Aggiungete sale, pepe, olio d'oliva, aceto e una spruzzata di succo di limone. Fate riposare in frigorifero per circa un'ora e servitela accompagnandola con della maionese fatta in casa o della salsa verde.

La ricetta

Estate tempo di insalate. Tra le più gustose che si annoverano nella cucina casalinga zero spreco toscana c'è la mitica insalata di pollo. Va detto subito che tale portata può essere realizzata anche con gli avanzi di altre carni. Ottima con il lesso di vitella è ancora più saporita se viene preparata con coniglio arrosto avanzato o col tacchino. Come dicevamo, la ricetta che proponiamo di seguito è una di quelle del filone "in cucina non si butta nulla". Per la sua preparazione consigliamo di utilizzare delle carni già cotte e avanzate. Il pollo arrosto, ad esempio, è sicuramente un must. Buona, fresca e coloratissima. Il piatto giusto per i pranzi all'aperto con gli amici oppure ottima da consumare come pasto al sacco.

ClaFa

Un calice in abbinamento

Il richiamo dello spumante si fa troppo forte: per un piatto sfizioso e semplice, serve un calice di gusto e poco complicato. Magari un Oltrepo' Pavese Metodo Charmat Doc, una bollicina immediata dalla provincia di Pavia. La zona è particolarmente vocata per la coltivazione del Pinot Nero, che può dare grandissime espressioni nel Metodo Classico. In questo caso la sapidità e la freschezza, unite all'anidride carbonica, bilanciano alla perfezione un piatto dalle spiccate grassezza e tendenza dolce.

Mat.Cial.

Estate tempo di insalate. Tra le più gustose che si annoverano nella cucina casalinga zero spreco toscana c'è la mitica insalata di pollo. Va detto subito che tale portata può essere realizzata anche con gli avanzi di altre carni. Ottima con il lesso di vitella è ancora più saporita se viene preparata con coniglio arrosto avanzato o col tacchino. Come dicevamo, la ricetta che proponiamo di seguito è una di quelle del filone "in cucina non si butta nulla". Per la sua preparazione consigliamo di utilizzare delle carni già cotte e avanzate. Il pollo arrosto, ad esempio, è sicuramente un must. Buona, fresca e coloratissima. Il piatto giusto per i pranzi all'aperto con gli amici oppure ottima da consumare come pasto al sacco.

ClaFa

Un calice in abbinamento

Il richiamo dello spumante si fa troppo forte: per un piatto sfizioso e semplice, serve un calice di gusto e poco complicato. Magari un Oltrepo' Pavese Metodo Charmat Doc, una bollicina immediata dalla provincia di Pavia. La zona è particolarmente vocata per la coltivazione del Pinot Nero, che può dare grandissime espressioni nel Metodo Classico. In questo caso la sapidità e la freschezza, unite all'anidride carbonica, bilanciano alla perfezione un piatto dalle spiccate grassezza e tendenza dolce.

Mat.Cial.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insalata di pollo: bella, buona e coloratissima. La ricetta

ArezzoNotizie è in caricamento