Un guarito e nessun nuovo contagio. Il Comune al lavoro per riaprire tutto il mercato

Dai controlli numerose sanzioni per conducenti di auto che violano il codice della strada

Salgono a 79 le persone che vivono ad Arezzo e che sono uscite dalla malattia del coronavirus. L'ultimo guarito in ordine di tempo è stato comunicato proprio oggi. Quindi in città ci sono 10 persone tuttora positive. "Sono dati sempre più scarni e qiindi buoni, è il terzo giorno consecutivo in cui non vengono registrati nuovi contagi in città." ha detto il sindaco Ghinelli.

I controlli delle violazioni al dpcm e al codice della strada

Sono stati 60 i controlli effettuati oggi dalla polizia municipale che ha  verificato anche 55 autocertificazioni e sono stati staccati due 2 verbali per violazioni al Dpcm sugli spostamenti e 24 multe al codice della strada

"E' stato sanzionato anche un bar per consumo di una bevanda all'interno che non è ancora possibile. Si può ordinare e ritirare d'asporto oppure prenotare la consegna a domicilio." ha spiegato di nuovo il primo cittadino.

Con il drone sono continuate le verifiche in vari quartieri di Arezzo, verifiche intorno a Campo di Marte. Così la polizia municipale è potuta intervenire per sciogliere assembramenti in zona Giotto e in via Trasimeno, i vigili hanno fatto assistenza per i 30 tamponi che sono stati effettuati oggi in zona stadio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercato

Gli uffici hanno studiato come allungarlo per poterlo riaprire anche alle altre categorie merceologiche oltre quelle alimentari. Il confronto con gli  operatori in questo senso ci sarà a breve. Sono attese le linee guida generali che permettano la totale riapertura dei mercati. Il sindaco con l'assessore alle attività Comanducci e l'ispettore della polizia municipale Marco Bonet, ha partecipato ad una riunione di Anci Toscana con l'obiettivo di rediger eun documento comune sulla riapertura dei mercati che possa fare da stimolo alla Regione Toscana e che produca analoghi comportamenti in territori vicini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto morde la proprietaria e poi muore, era infetto da particolare Lyssavirus. E' il secondo caso al mondo

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Gatto infetto da Lyssavirus, due ordinanze urgenti del sindaco. Sequestrati gli altri animali della famiglia

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • "Gatto morto, tecnici in arrivo da Padova per analizzare le colonie di pipistrelli". Ad Arezzo il primo passaggio a un felino

  • Tre aretini positivi al Covid: c'è anche un bimbo di 1 anno. Un decesso al San Donato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento