Violenza sessuale, aumentano le denunce: lo scorso anno 22 casi. Le storie

Nella provincia di Arezzo le denunce sono aumentate di oltre 4 punti in percentuale. Ecco i dati e le classifiche stilate dal Sole 24 Ore

Nel 2017 i casi denunciati sono stati 22. Una disarmante media di 6,406 violenze sessuali ogni 100mila abitanti. Un dato che spaventa, in crescita rispetto all'anno precedente. In punti percentuali si parla del  4,76. Ma i numeri non raccontano tutto. Mostrano solo la punta di un iceberg che potrebbe essere davvero imponente. Un iceberg di dolore e di silenzio, di violenze e vessazioni che non sempre viene a galla. 

La graduatoria toscana

I numeri sono quelli tratti dalle classifiche pubblicate da Sole 24 Ore sull'indice di criminalità delle province italiane. Un "capitolo" specifico dell'approfondito studio è dedicato proprio a questo reato che ha per vittime quasi esclusivamente le donne. La provincia di Arezzo si posiziona al 61esimo posto, preceduta dalle toscane Firenze (110 casi con un aumento superio all'800per cento, Lucca (32 Casi), Pisa (33 in calo del 63 per cento) e Grosseto (16 casi ma un aumento del 1500 per cento). In calo i dati di Siena, Prato e Pistoia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I casi del 2018

Anche nel 2018 i casi denunciati nell'Aretino sarebbero numerosi. Alcuni hanno fatto scalpore e sono stati riportati nelle colonne della cronaca. Come la vicenda, dai contorni ancora da definire con chiarezza, che si è consumata al parco dei Cappuccini, dove lo scorso giugno una giovane raccontò di essere stata stuprata da un migrante, in seguito al furto della propria bicicletta. O come il caso della 27enne della Valdichiana che ha denunciato l'ex marito. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, l'ex marito, un 37enne, non si era ancora arreso alla fine della realzione. Nella notte tra il 23 e il 24 maggio, forse spinto dalla gelosia, la seguì. Poco dopo la vide era all’interno di un'auto insieme ad un altro uomo, un amico. Il 37enne, stando a quanto denunciato dalla donna, si sarebbe avventato contro l’auto e avrebbe trascinato fuori a forza la donna. In un secondo tempo inoltre, l’ex marito avrebbe trascinato a casa propria la donna e l’avrebbe violentata. Le indagini sulla vicenda sono ancora in corso: la donna ha raccontato la sua versione anche di fronte a un giudice, in incidente probatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento