rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Ladri in azione nella periferia aretina. "Ripulite" decine di appartamenti

Sono numerose le segnalazioni e le denunce giunte in queste ultime ore alle forze dell'ordine riguardanti episodi molto simili, per orario e modus operandi, l'uno con l'altro

Ad essere presi di mira sono per lo più gli appartamenti a piano terra. Villette, abitazioni singole o piccoli condomini. Sono questi alcuni dei bersagli centrati nelle ultime settimane da una banda di ladri che sta seminando scompiglio in vari quartieri di Arezzo. Via Romana, San Marco, Giotto e la zona dello stadio sono tra le mete più battute dai malviventi che, con ogni probabilità, dopo aver studiato i movimenti dei proprietari, tentano o riescono ad introdursi all’interno degli appartamenti per portare via denaro, oggetti di valore, monili e preziosi. A far sospettare le forze dell’ordine che dietro ai colpi si celi lo stesso gruppo di persone è soprattutto il modus operandi che, in ogni caso, si ripete con precisione sorprendente. Decine le abitazioni passate in rassegnata tra le 18 e le 20 del pomeriggio. In pochissimi minuti i “topi d’appartamento” riuscirebbero a forzare gli accessi più vulnerabili e privi di sistema di allarme. Una volta riusciti ad aprirsi un varco, con altrettanta velocità, si introdurrebbero nelle case asportando quanto possibile.

In alcuni casi, come riportato dai diretti interessati, sono stati i proprietari di casa a sventare i colpi beccando i ladri all’interno delle abitazioni o intenti a scassinare serrature e infissi. Nel video di copertina, le telecamere di sicurezza installante da una delle vittime dei raid immortalano una coppia di ignoti pochi istanti dopo aver commesso il colpo. Con tranquillità, cappuccio, volto coperto e grande pacatezza i due attraversano il giardino, scavalcano la recinzione e poi scompaiono dietro ad un furgono bianco.

In ciascuna circostanza è stata sporta denuncia alle forze dell’ordine che hanno provveduto ad acquisire il materiale disponibile e avviato un’accurata indagine per risalire all’identità dei malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in azione nella periferia aretina. "Ripulite" decine di appartamenti

ArezzoNotizie è in caricamento