Viaggiano in A1 con 400mila euro in contanti dei quali non sanno spiegare la provenienza: denunciati

Nei guai due giovani di 31 e 32 anni del Fiorentino. Insieme ai soldi anche un rendiconto su foglietti contrassegnati da parole in codice.

E'  stata fermata nella mattina di venerdì, in A1, dagli agenti della Polizia Stradale che all'interno della vettura hanno scoperto vero e proprio tesoretto. Quasi 400mila euro in banconote da 100, 50, 20 e 10 euro. Erano stipate all'interno di una Golf con a bordo due fiorentini, di 31 e 32 anni, residenti a Impruneta (FI). Alla richiesta di documenti i due  sono apparsi troppo nervosi e, a quel punto, gli agenti sono andati a fondio. Dal bagagliaio è spuntato fuori un trolley nascosto sotto alcuni vestiti, con all’interno le banconote: in tutto 387.000 euro, custodite in più mazzette termosaldate, con un rendiconto annotato in appositi foglietti contrassegnati da parole in codice.

AREZZO - In A-1 arrestato un ladro ricercato in Francia. La Polstrada sequestra a due ricettatori quasi 400.000 euro. FOTO 2-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due non hanno giustificato il possesso dei soldi e la Polstrada li ha denunciati alla Procura di Arezzo per ricettazione, sequestrandogli la vettura e i quasi 400.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Si inclina un silos con 900 tonnellate di cemento, il sindaco: "Se collassa, ci sarà una nube. Restate in casa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento