menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viadotto Puleto, consegnata la perizia: a fine mese la nuova udienza

La perizia, 35 pagine in tutto, è valida come incidente probatorio nel processo che vede indagati con l'accusa di "omessa manutenzione" cinque tra funzionari e operai di Anas del compartimento di Firenze

La relazione con gli esiti della perizia è stata depositata ieri. A stilarla è stata l'ingegner Claudio Modena, incaricato dal Gip Piergiorgio Ponticelli di chiarire i dubbi rimasti sulla sicurezza del viadotto Puleto. 

La perizia, 35 pagine in tutto, è valida come incidente probatorio nel processo che vede indagati con l'accusa di "omessa manutenzione" cinque tra funzionari e operai di Anas del compartimento di Firenze. 

 L'incarico è stato affidato lo scorso 27 marzo, a inizio aprile fu svolta la prima parte della perizia e a giugno la parte conclusiva (con l'esecuzione di carotaggi nella struttura). Ieri il termine ultimo per la consegna della relazione e tra un mese ci sarà una nuova udienza di fronte al gip Ponticelli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento