Raffiche di vento fino a 77 chilometri orari: danni e interventi dei vigili del fuoco. Tregua nel pomeriggio

Nonostante le temperature siano già primaverili, infatti, il meteo - come previsto - ha riservato una insolita sorpresa, dato il periodo: vento da ovest invece del più caninico Grecale

Foto d'archivio

Forti raffiche di vento da questa notte sull'Aretino. Non da record, è vero, ma comunque in grado di causare danni. Nonostante le temperature siano già primaverili, infatti, il meteo - come previsto - ha riservato una insolita sorpresa, dato il periodo.

"Un forte vento da ovest soffia da ore - spiega Lorenzo Sestini di Arezzo Meteo -, si calmerà nel pomeriggio per poi riprendere vigore questa sera dalle 18 fin verso mezzanotte. In città e nelle zone pianeggianti sarà meno potente, ma nei rilievi, come ad esempio l'Alpe di Poti, questa sera le raffiche saranno davvero forti". 

Vento 

Non è Grecale, quello che si sta abbattendo sull'Aretino, ma un insolito - dato il periodo - vento proveniente da ovest. Ha toccato i 77 chilometri orari a Chiani, i 64 a Tortaia (erano l'1,51 di questa notte), 60 chilometri orari in via Fiorentina (ore 2,10) e 59 a Tregozzano. 

I danni

Pali della Telecom caduti e rami spezzati: la conta dei danni è in corso. I vigili del fuoco di Arezzo e quelli del distaccamento di Sansepolcro hanno eseguito vari interventi. In particolare ad Anghiari, a Civitella in Val di Chiana e a Rigutino si sono verificate le situazioni più critiche. Fortunatamente non ci sono feriti o danni ad abitazioni. A Rigutino un ramo spezzato ha rischiato di bloccare la viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Previsioni

Per questa sera il vento dovrebbe tornare a soffiare. Poi da domani tornerà la quieta ma si abbasseranno le temperature, tornando nella media stagionale. Dopo un San Valentino freddo però, il termometro inizierà a salire ben oltre il previsto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento