Cronaca Fiorentina / Via Fiorentina

Il vento ferma i carri dell'Orciolaia: "Niente sfilate per sicurezza, ma ci sono tutte le altre attrazioni"

Carnevale a prova di raffiche: l'ordinanza del comune ferma le corse ma non i divertimento.

Il vento forte, le raffiche da allerta meteo, stanno mettendo alla prova l'Aretino. E questo pomeriggio una piccola battuta d'arresto è arrivata anche per il Carnevale dell'Orciolaia. La festa di maschere, musica e colori, si sta svolgendo, ma questo pomeriggio i protagonisti dell'evento sono a riposo: per motivi di sicurezza infatti, i carri sono presenti ma non possono svolgere i consueti "giri di pista". 

Ad annunciarlo, scusandosi per il disservizio, è la stessa organizzazione che in un post su Facebook spiega:

A causa del forte vento che si è abbattuto sulla città ed in accordo con l’ordinanza comunale, oggi i carri non sfileranno ma rimarranno fermi onde evitare che eventuali raffiche di vento possano creare problemi

Tutte le altre attrazioni previste per la giornata saranno svolte regolarmente

Ci scusiamo per il disservizio!

I carri si sviluppano infatti in verticale e una forte raffica di vento (ieri a Chiani si sono superati gli 84 chilometri orari) potrebbe infatti essere pericolosa. In funzione per i più piccoli i trenini, presenti banda e artisti di strada. E immancabili, coriandoli, stelle filanti e voglia di divertirsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vento ferma i carri dell'Orciolaia: "Niente sfilate per sicurezza, ma ci sono tutte le altre attrazioni"

ArezzoNotizie è in caricamento