Venti indagati per il crollo di Genova. Le accuse: omicidio e disastro colposo

Venti indagati per la morte di 43 persone e il ferimento di altre 16 a seguito del crollo del Ponte Morandi di Genova dello scorso 14 agosto. Tra le vittime della tragedia ci sono anche due aretini: i giovani fidanzati Stella Boccia, che aveva 24...

ponte genova (4)

Venti indagati per la morte di 43 persone e il ferimento di altre 16 a seguito del crollo del Ponte Morandi di Genova dello scorso 14 agosto. Tra le vittime della tragedia ci sono anche due aretini: i giovani fidanzati Stella Boccia, che aveva 24 anni, e Carlos Jesus Erazo Truijllo, di 27.

La Procura della Repubblica di Genova ha iscritto nel registrato degli indagati, nell'ambito dell'inchiesta aperta subito dopo il dramma, i vertici delle società di Autostrade per l'Italia e della sua controllata Spea engineering (l’azienda di progettazione che fa parte sempre del gruppo Atlantia della famiglia Benetton), del ministero delle Infrastrutture, del Provveditorato alle opere pubbliche di Liguria, Piemonte e Val d’Aosta. Inoltre è indagata anche la società Autostrade per responsabilità amministrativa.

Le ipotesi di reato formulate sono disastro colposo, omicidio colposo stradale plurimo e omicidio colposo plurimo con l'aggravante della violazione della normativa anti-infortunistica.

Le indagini sul disastro sono portate avanti dalle fiamme gialle e coordinate dai pubblici ministeri Massimo Terrile e Walter Cotugno, dal procuratore aggiunto Paolo D'Ovidio e dal procuratore capo Francesco Cozzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento