menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri-4

Carabinieri-4

Ventenne trovata senza vita in una villa, sospetta overdose

E' stata trovata morta all'interno di una villa nelle campagne di Cesa. Una ragazza di 20 anni, di origini marocchine ma residente a Sansepolcro, è stata rinvenuta nella tarda mattinata di oggi (alle 12 circa) dai proprietari del casolare che si...

E' stata trovata morta all'interno di una villa nelle campagne di Cesa. Una ragazza di 20 anni, di origini marocchine ma residente a Sansepolcro, è stata rinvenuta nella tarda mattinata di oggi (alle 12 circa) dai proprietari del casolare che si erano recati sul posto per verificare se nell'abitazione (nella quale non vivono) fosse tutto a posto.

La giovanissima è stata trovata senza abiti. Nella stanza erano presenti anche alcune siringhe. Gli inquirenti sospettano di una overdose: sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cortona e di quella di Arezzo. La salma è stata portata all'obitorio dell'ospedale San Donato. Il pm Masiello avrebbe già richiesto gli accertamenti autoptici.

Gli inquirenti stanno cercando di rintracciare le persone che hanno trascorso con la giovane le ultime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento