Cronaca

Vende trattore ma non lo consegna: aggredito a bastonate dai compratori

Aveva venduto un trattore, ma non lo aveva consegnato agli acquirenti e questi ultimi se lo sono preso con la forza. Un violento episodio si è consumato lo scorso 5 settembre a Cennina. Qui un commerciante di legname di 65 anni è stato aggredito...

carabinieri-7

Aveva venduto un trattore, ma non lo aveva consegnato agli acquirenti e questi ultimi se lo sono preso con la forza. Un violento episodio si è consumato lo scorso 5 settembre a Cennina. Qui un commerciante di legname di 65 anni è stato aggredito da 4 albanesi, di età compresa tra i 37 e i 21 anni. I quattro, residenti a Rapolano Terme, avevano acquistato dall'uomo il mezzo pagandolo 5mila euro. Ma il trattore non era mai stato consegnato: il 65enne lo aveva ancora con sé.

Così il 5 settembre scorso i 4 albanesi si sono presentati al cospetto dell'uomo, lo hanno minacciato e picchiato a bastonate. Poi lo hanno immobilizzato e caricato in un'auto e hanno preso il trattore. Solo in seguito è stato liberato.

La vicenda è stata segnalata ai Carabinieri delle stazioni di Levane e Bucine che in seguito ad approfondite indagini hanno denunciato i quattro aggressori.

In seguito al violento agguato, l'uomo è stato portato all'ospedale del Valdarno, dove è stato ricoverato in ortopedia per una frattura al perone della gamba sinistra. La prognosi è di 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende trattore ma non lo consegna: aggredito a bastonate dai compratori

ArezzoNotizie è in caricamento