Vasco Giannotti e Giorgia Artiano, doppia assoluzione per le vicende Gutenberg

Esito favorevole per gli organizzatori del Forum Risk Mangement sia nei procedimenti in corso ad Arezzo che a Verona. Resta ancora in piedi il processo a Modena con l'accusa di riciclaggio

Vasco Giannotti

Segnano punti in loro favore Vasco Giannotti, ex deputato dei Ds, e la moglie Giorgia Artiano, che gestiscono la società Gutenberg che organizza il grande evento sul rischio clinico Forum Risk Management. Arrivano assoluzioni nei procedementi che li vedono coinvolti sia dal tribunale di Arezzo che da quello di Verona, dando loro carte buone da giocare nel filone principale, quello per "riciclaggio" a Modena.

Il processo di Modena

In sostanza, secondo l'accusa modenese, la società aretina Gutenberg sarebbe stata un anello di connessione tra alcune aziende farmaceutiche che pagavano tangenti (sotto forma di soldi per partecipare all'evento) e il principale imputato del processo, l'ex direttore del locale policlinico Stefano Cencetti.

Un punto a favore, ad esempio, arriva da Arezzo, dove si svolgeva una delle costole del processo modenese: il Gip Angela Avila ha decretato il non luogo a procedere per Giorgia Artiano, che legalmente rappresenta Gutenberg, in udienza preliminare. Ritenendo le fatture di Gutenberg vere e non "pezze di appoggio" che avrebbero potuto nascondere soldi di tangenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assoluzione, poi, a Verona sia per Giannotti che per Artiano, difesi da Luca Fanfani e Federica Valeriani. In questo caso erano accusati, sempre nell'ambito dell'inchiesta principale di Modena, di turbativa di bando. L'accusa sosteneva che Gutenberg avrebbe vinto irregolarmente un bando della Asl veronese in merito a formazione ed eventi, ma è arrivata l'assoluzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento