Piante divelte e vasi rovesciati, vandali colpiscono bar nella notte

Brutto episodio in via dell'Anfiteatro. Nel mirino dei vandali è finito lo spazio all'aperto appena realizzato dal titolare del bar Tinto

Piante sradicate e vasi riversi a terra: questa l'amara sorpresa che stamani si è trovato di fronte il titolare del Bar Tinto, in via dell'Anfiteatro. Nella notte alcuni vandali si sono accaniti contro lo spazio all'aperto che solo lunedì scorso era stato allestito per accogliere i clienti all'esterno del locale. In seguito alle nuove regole per il distanziamento sociale, infatti, anche il giovane proprietario si è dato da fare per garantire il servizio ai propri clienti nel rispetto delle norme anti covid e allestendo un'angolo dove gustare colazioni, pranzi o aperitivi proprio di fronte allo splendido anfiteatro romano.  

"Ma quando questa mattina sono arrivato - racconta - tutti i vasi erano stati buttati a terra e le piante letteralmente sradicate e sparse sul marciapiede. Abbiamo provato a risistemarle e speriamo che attecchiscano nuovamente. E' stato un gesto davvero brutto, questo pomeriggio andrò a sporgere denuncia, nella speranza che in futuro situazioni del genere non si ripetano". 

Da tempo i residenti e i commercianti della strada lamentano piccoli atti di vandalismo. Ogni volta le vittime si rimboccano le maniche e cercano di risistemare tutto prima possibile, per rendere decorosa la via. Ma naturalmente il malcontento si fa sentire. 

I vandali che hanno colpito nelle ore notturne, hanno danneggiato circa 30 piante. Fortunatamente i vasi che le contenevano, pur essendo stati rovesciati, non hanno riportato danni particolari. La speranza adesso è che le telecamere di sorveglianza che sono nella zona (poco distante si trova anche una banca e la sede della Guardia di Finanza di Arezzo) abbiano immortalato gli autori del gesto e che sia quindi possibile identificarli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento