menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino Covid, 1200 aretini lo hanno già fatto. Ghinelli: "Macchina regionale funziona, preoccupa la consegna delle dosi"

Nel giorno che segna una preoccupante impennata dei nuovi contagi (84 nell'Aretino, dei quali 30 nel capoluogo), il primo cittadino si sofferma sulla situazione epidemiologica e non nasconde la sua preoccupazione

Circa mille duecento aretini vaccinati contro il Covid. Settecento sono operatori sanitari e cinquecento sono ospiti delle rsa della provincia. I dati sono stati annunciati questa sera nella consueta diretta Facebook del sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli. Nel giorno che segna una preoccupante impennata dei nuovi contagi (84 nell'Aretino, dei quali 30 nel capoluogo), il primo cittadino si sofferma sulla situazione epidemiologica e non nasconde la sua preoccupazione.

Coronavirus, nuova impennata di casi

"I numeri non ci fanno ben sperare - ha detto - siamo passati da meno di 10 casi al giorno ai 30 di oggi. Il nostro è il dato più eclatante della provincia, e torna a crescere anche il numero dei posti letto occupati al San Donato. In realtà sappiamo che ci sono fino a 125 posti disponibili e  siamo ancora lontani dall'occuparli tutti. Ma il fatto che i contagi abbiano già ripreso a salire è preoccupante".

I vaccini nell'Aretino e in Toscana

Poi un focus sui vaccini. Come detto ad Arezzo sono state iniettate 1200 dosi: "L'azienda sanitaria conferma che gli obiettivi di questi giorni sono stati raggiunti e adesso si attendono le nuove dosi. La macchina regionale viaggia bene, vengono fatti 6mila vaccini al giorno. Quello che preoccupa però sono i tempi di consegna delle prossime dosi".

Il calendario delle vaccinazioni andrà avanti con la fase uno fino a marzo: in questi mesi saranno sottoposti a vaccino gli operatori sanitari.

"La fase 2 si svolgerà tra aprile e giugno e interesserà gli over 80; la fase 3 si svolgerà tra luglio e settembre e riguarderà le persone tra i 60 e i 79 anni e i malati cronici e l'ultima fase è prevista da ottobre a dicembre e sarà rivolta al resto della popolazione con età superiore a 16 anni". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento