menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Il vaccino resta bloccato dalla neve, slittano le prime dosi nelle Rsa di Arezzo

Un carico di 470mila dosi, che sarebbe dovuto arrivare in Italia in giornata, rischia di restare in Belgio a causa del maltempo. Sono i vaccini destinati agli ospiti delle Rsa, comprese quelle della Toscana

Vaccini bloccati dalla neve. Anche quelli destinati ad Arezzo per le prime somministrazioni in Rsa. Un carico di 470mila dosi, che sarebbe dovuto arrivare in Italia in giornata, rischia di restare in Belgio a causa del maltempo. Secondo l'Ansa "slitta almeno di un giorno l'arrivo del vaccino anti-Covid della Pfizer, con le regioni che al momento restano in attesa di riempire di scorte i loro hub, per poi rifornire ospedali ed Rsa, che saranno sorvegliati speciali per le forze dell'ordine".

Dopo le prime dosi del Vaccino Day di domenica 27 dicembre era previsto in queste ore in tutte le Regioni d'Italia l'arrivo del secondo carico, ma intanto, visto il contrattempo, Piemonte e Liguria hanno già ufficializzato lo slittamento per "ragioni logistiche legate all'ondata di neve in tutta Europa".

"Le prime dosi del nuovo lotto - prosegue l'Ansa - dovrebbero comunque arrivare entro il 30 dicembre ed essere distribuite fino al 31". In sostanza, l'inoculazione delle prime dosi nelle Rsa di Arezzo (in base alle prenotazioni degli ospiti) era prevista per domani mattina, ma slitterà. Forse alla tarda mattinata o al pomeriggio. O addirittura al 31 dicembre.

Il percorso del vaccino Pfizer, dal Belgio in furgone, prevede l'arrivo a Roma, da qui lo smistamento nelle regioni, tra cui la Toscana. In ogni caso, nella giornata di domani le fiale dovrebbero arrivare nelle celle di conservazione dell'ospedale San Donato. Qui saranno preparate le dosi (ogni fiala ne contiene sei) e nelle ore successive i team Usca (le Unità Speciali di Continuità Assistenziale) si muoveranno alla volta delle case di riposo per la somministrazione agli anziani che hanno fatto richiesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento