Cronaca

Un aretino trionfa al 60° Zecchino d'Oro: il brano di Rigamonti portato al successo dalla piccola Sara

La sessantesima edizione dello Zecchino d'Oro è stata vinta da un aretino: ha trionfato infatti "Una parola magica", testo e musica di Stefano Rigamonti - oggi residente in Piemonte ma originario di Arezzo -, brano cantato da Sara Calamelli, bimba...

zecchino-mario-rigamonti

La sessantesima edizione dello Zecchino d'Oro è stata vinta da un aretino: ha trionfato infatti "Una parola magica", testo e musica di Stefano Rigamonti - oggi residente in Piemonte ma originario di Arezzo -, brano cantato da Sara Calamelli, bimba di 9 anni di Faenza (Ravenna).

Il successo della canzone di Rigamonti - andato in diretta su Rai1 dall'Antoniano di Bologna - è stato decretato dopo le performance di 16 piccoli cantanti che si sono misurati nei 12 brani in programma, accompagnati dal coro "Mariele Ventre" diretto da Sabrina Simoni.

Hanno condotto l'evento Francesca Fialdini e Gigi & Ross, le canzoni sono state valutate da venti bambini affiancati da quattro giudici d'eccezione: Rocio Munoz Morales, Orietta Berti, Cristina D'Avena e Carlo Conti, quest'ultimo anche direttore artistico del concorso.

Al secondo posto si è piazzata Nicole Marzaroli, 4 anni, da San Severino Marche, con la canzone "L'anisello Nunù", di Carmine Spera. Al terzo posto "Mediterraneamente" (di Giuliano Ciabatta), cantata da Alessandro Gibilisco, 10 anni, di Ragusa.

Rigamonti è si è trasferito in Piemonte, ad Asti, da anni; lì vive con la moglie e i figli. Nato a Roma, è però cresciuto ad Arezzo, vivendo per 15 anni. Proprio nella città toscana ha iniziato a studiare musica. Ieri è arrivato il trionfo al 60esimo Zecchino d'Oro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un aretino trionfa al 60° Zecchino d'Oro: il brano di Rigamonti portato al successo dalla piccola Sara

ArezzoNotizie è in caricamento