Ubriaco a petto nudo prende a spintoni una donna: delirio a Ruscello

Intervento della squadra Volanti: l'uomo, un 42enne, aggredisce i poliziotti e sfascia una parete della questura. E' stato arrestato

Intervento della Polizia di Arezzo in periferia, in località Ruscello per un uomo che ha dato in escandescenza. L'episodio si è verificato qualche giorno fa, nella serata del 12 settembre. Il 113 è stato chiamato da una donna, che lamentava l'aggressione verbale e fisica (offese e spintoni) di un uomo, a seguito di un banale litigio in cui erano coinvolti i due e un'altra donna. L'allarme è scattato verso le 23,30: ed è stata così inviata una volante dell’Ufficio Prevenzione Crimine e Soccorso Pubblico della Questura di Arezzo.

Arrivati sul posto, gli operatori di Polizia hanno notato un uomo a petto nudo "e in evidente stato di ubriachezza" e una donna che, non appena visti gli agenti, "è corsa verso di loro chiedendo aiuto e riferendo di aver avuto un violento scontro con tale individuo sia verbale che fisico".

Il soggetto si è opposto sin da subito ad ogni controllo da parte degli operatori rifiutando di fornire le proprie generalità e proferendo parole ingiuriose verso gli agenti ai quali si avvicinava con fare minaccioso, tanto da costringerli a bloccarlo afferrandolo per entrambe le braccia.

Ne è scaturita così una violenta colluttazione con l’uomo che, nel tentativo di divincolarsi, ha fatto cadere rovinosamente a terra gli agenti provocandoli lesioni personali; nonostante ciò l'uomo è stato bloccato, mettendolo in sicurezza e condotto negli uffici della questura di Arezzo dove è stato identificato: G.G di 42 anni, italiano residente in provincia di Siena.

L’uomo - riferiscono dalla squadra Volanti - non ha desistito dai suoi comportamenti violenti e di resistenza neanche negli uffici della Polizia tanto da sradicare un pannello di rivestimento di una parete nel tentativo di strappare le sedie a esso ancorate. Inevitabile l'arresto.

Nel corso dell’udienza di convalida è stata applicata la misura coercitiva dell’obbligo di firma tutti i giorni nonché il divieto di dimora nel Comune di Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento