rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

"Aumenti chiesti per conto di Arezzo Multiservizi, ma la società non c'entra niente"

Possibili truffe all'orizzonte, la nota della società: "Invitiamo tutti a respingere le richieste di appuntamento per qualunque tipo di tariffa. Segnalate eventuali episodi alle forze dell’ordine"

In questi giorni sono state effettuate chiamate ad alcuni cittadini da soggetti qualificatisi come incaricati da Arezzo Multiservizi - che gestisce i servizi cimiteriali del comune di Arezzo - per proporre adeguamenti tariffari per luce, gas o luci votive. Ma dalla società fanno sapere che nessuno è stato autorizzato a formulare proposte di questo tipo, lasciando intendere che potrebbero esserci delle truffe dietro le richieste. 

"Arezzo Multiservizi - precisa una nota - fa sapere che nessuna persona è stata incaricata di contattare gli utenti e che le modalità di rapporto con l’utenza non si realizza attraverso richieste di appuntamenti telefonici presso le abitazioni. Pertanto, chiunque possa contattare i cittadini per proporre adeguamenti tariffari non agisce in nome e per conto di Arezzo Multiservizi e conseguentemente invitiamo tutti a diffidare e respingere tali richieste di appuntamento per qualunque tipo di tariffa e con qualunque modalità. Si invitano gli utenti a segnalare eventuali episodi di tal genere agli uffici nonché alle forze dell’ordine. Gli uffici di Arezzo Multiservizi sono a disposizione per tutte le informazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aumenti chiesti per conto di Arezzo Multiservizi, ma la società non c'entra niente"

ArezzoNotizie è in caricamento