Cronaca Anghiari

Piscina completa di attrezzatura in vendita a 1.000 euro: è una truffa. Scatta la denuncia

L’acquirente, un uomo residente nel comune di Anghiari, dopo essersi accordato con il finto venditore, ha accreditato la somma pattuita su una carta prepagata senza però ricevere mai nulla

1.000 euro per un piscina completa di ogni attrezzatura. È quanto prometteva un annuncio, comparso su un noto sito di e-commerce, e che successivamente si è rivelato essere una truffa. Sono stati i carabinieri della stazione di Anghiari a rintracciare e denunciare l’artefice del raggiro, un cittadino pakistano residente nella provincia di Napoli gravato da molteplici precedenti penali e di polizia. “L’uomo - spiegano i militari - è stato identificato quale responsabile dell’aver messo in vendita tramite un sito di e-commerce una piscina completa di pompa, al prezzo di mille euro”. L’acquirente, un uomo residente nel comune di Anghiari, dopo essersi accordato con il finto venditore, ha accreditato la somma pattuita su una carta prepagata senza però ricevere mai nulla. Dopo numerosi di tentativi di contattare il sedicente commerciante che, subito dopo la transazione ha fatto perdere le proprie tracce, la vittima del raggiro si è rivolta ai carabinieri i quali, dopo una complessa attività investigativa, sono riusciti a risalire all’identità dell’autore della truffa e bloccare la sua carta prepagata oltre a denunciarlo all’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina completa di attrezzatura in vendita a 1.000 euro: è una truffa. Scatta la denuncia

ArezzoNotizie è in caricamento