rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Montevarchi

"Ho completato l'acquisto, ma ho fatto un bonifico troppo alto. Mi rimborsa 600 euro?". Truffato il venditore di mobili

La parte offesa, in perfetta buona fede, ha dato i soldi al truffatore accorgendosi del raggiro solo diversi giorni dopo, quando, sul proprio conto corrente, il bonifico del sedicente acquirente non è mai arrivato

I carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno impegnati sul fronte delle truffe. Gli investigatori della stazione di Montevarchi hanno portato alla luce un caso in cui il truffatore ha contattato la vittima manifestando un (falso) interesse per un annuncio dalla stessa pubblicato, riguardante la vendita di mobili di seconda mano. Dopo una veloce contrattazione, l’uomo (un pregiudicato friulano, con alle spalle svariati precedenti per analoghe frodi) ha dichiarato la propria intenzione di acquistare il bene, confermando che avrebbe effettuato un pagamento con bonifico, e facendosi dare le coordinate bancarie. A quel punto, poco dopo, ha nuovamente contattato la parte offesa, simulando di aver per errore erogato una cifra di molto superiore a quella pattuita, e inducendola così a “restituire” la differenza (pari a 600 euro), cosa che la parte offesa, in perfetta buona fede, ha prontamente fatto, bonificando la somma al truffatore, ed accorgendosi del raggiro solo diversi giorni dopo, quando, sul proprio conto corrente, il bonifico del sedicente acquirente non è mai arrivato. A quel punto, si è rivolta ai Carabinieri di Montevarchi. Questi, dopo una serie di accurati accertamenti elettronici e bancari, hanno ricostruito come l’indagato, dopo aver preso contatti con la vittima di turno, fosse riuscito a convincerla a bonificargli la somma pattuita, salvo poi scomparire nel nulla. L’uomo, come detto, gravato da precedenti di polizia per analoghi delitti è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Arezzo, per truffa aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ho completato l'acquisto, ma ho fatto un bonifico troppo alto. Mi rimborsa 600 euro?". Truffato il venditore di mobili

ArezzoNotizie è in caricamento