menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due aspirapolvere al prezzo di uno ma è una truffa: scatta la denuncia

L'autore del raggiro è stato denunciato

Due nuovi e potentissimi aspirapolveri alla modica cifra di 620 euro.

E' quanto offriva su un sito di e-commerce uno dei tanti truffatori che si celano sempre più spesso dietro annunci di compravendite online.

Sono stati i carabinieri di Terranuova Bracciolini, dopo aver accolto la denuncia della vittima caduta nel raggiro, a rintracciare l'autore del fatto. 
A finire nei guiai è stato un pregiudicato, attualmente disoccupato, e esperto nelle piccole truffe via web. L'uomo infatti dopo aver pubblicato un annuncio con cui metteva in vendita ad un prezzo estremamente conveniente due aspirapolveri, ha atteso di essere contattato per concludere l'affare. Ricevuto il compenso stabilito è scomparso nel nulla senza ovviamente corrispondere alcunché all'acquirente.

Per lui è scattata la denuncia con l'accusa di truffa.

Le 12 truffe più frequenti: come riconoscerle e difendersi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento