menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo contratto per luce e gas all'insaputa dell'intestataria: dipendente di un call center denunciato

A scoprirlo sono stati i carabinieri della stazione di Castelnuovo dei Sabbioni

Aveva elaborato e compilato delle proposte di contratto attraverso le quali sarebbe stato ben presto attivato un nuovo servizio di fornitura di energia. Il tutto all'insaputa dell'intestataria della bolletta. 

E' finito così nei guai un uomo, di origini marocchine e vecchia conoscenza delle forze dell'ordine per reati analoghi, accusato di aver commesso una truffa ai danni di un'ignara malcapitata.

Secondo quanto accertato dai carabinieri della stazione di Castelnuovo dei Sabbioni, riusciti a ricostruire l'intera vicenda al termine di una complessa attività di indagine, l'uomo aveva compilato falsi contratti certo di riuscire ad ingannare le proprie vittime in modo tale da riscuotere la provvigione dall'azienda campana presso cui era impiegato e dove si occupava della sottoscrizione di contratti per note aziende operanti nella fornitura di gas e luce.

Rintracciato l'autore del raggiro è stato denunciato per truffa e sostituzione di persona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento