rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Sansepolcro

Truffava i negozianti dei centri commerciali, scoperto durante un controllo sulla E45 dai Carabinieri

I militari hanno notato che l'uomo trasportava cellulari e dispositivi elettronici di discreto valore, e così sono scattati gli accertamenti che hanno fatto risalire ai negozi dove erano stati prelevati

Si aggirava tra Perugia e la Valtiberina per commettere truffe in danno degli esercizi commerciali. Ma sulla sua strada ha incontrato i carabinieri della stazione di Sansepolcro. Il protagonista della vicenda è un italiano che, in compagnia di un complice che gli faceva da autista, viaggiava a bordo di un’utilitaria presa a noleggio e, a tappeto, visitava i centri commerciali perugini e tifernati. I due alla fine si sono immessi sulla E45 in direzione di Cesena, ma sono stati fermati dai Carabinieri della Stazione di Pieve Santo Stefano. 

Insospettiti, i militari hanno notato che i due trasportavano materiale di discreto valore, e così sono scattati gli accertamenti che hanno fatto risalire ai negozi dove erano stati prelevati.
Il controllo incrociato delle banche dati delle forze dell’ordine hanno fatto il resto: la carta di identità mostrata dall'uomo è risultata essere falsa, pur essendo ben riprodotta con tecniche tali da poter trarre in inganno i meno esperti.  Probabilmente per questo motivo gli addetti alla vendita dei negozi colpiti non si sono accorti dell’imbroglio ed hanno acceso i contratti di finanziamento che hanno permesso al truffatore di portare via con sé 2 telefoni cellulari Iphone, i relativi auricolari, un ferro da stiro ed altri accessori per un valore totale di circa 4mila euro.

Anche in questo caso, i Carabinieri hanno sequestrato quanto scoperto in possesso dei due, in attesa dei provvedimenti della magistratura per la restituzione ai legittimi proprietari. L’uomo arrestato verrà giudicato dal Tribunale di Perugia nonché segnalato per il foglio di via obbligatorio, grazie al quale non potrà fare ritorno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffava i negozianti dei centri commerciali, scoperto durante un controllo sulla E45 dai Carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento