rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Castiglion Fiorentino

Versa la caparra per una casa vacanze ma l'appartamento non esiste: scatta la denuncia

Sono stati i carabinieri di Cortona a portare a termine le indagini che hanno permesso di identificare e denunciare il presunto truffatore

Affittava un appartamento inesistente. È questa la motivazione che ha portato i carabinieri di Cortona a denunciare per il reato di truffa un uomo che tramite annuncio pubblicato su sito web metteva a dispizione di privati e turisti un'abitazione mai esistita. Secondo quanto emerso dalle indagini, al momento della prenotazione i clienti venivano invitati a versare una caparra di 450 euro. Successivamente, al momento della conferma, il sedicente proprietario di casa spariva nel nulla. Le indagini dei militari hanno preso il via grazie alla segnalazione di una signora di Castiglion Fiorentino, la quale aveva riservato l'immobile per trascorrere le proprie vacanze a Riccione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Versa la caparra per una casa vacanze ma l'appartamento non esiste: scatta la denuncia

ArezzoNotizie è in caricamento