menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non studia ma si presenta ai quiz per la patente con un auricolare: bocciato

Lo straniero è stato bocciato ai quiz e il complice ha le ore contate

La Polizia Stradale di Arezzo ha denunciato per truffa un uomo, residente a Castiglion Fiorentino, che voleva superare l’esame della patente senza avere studiato. Lui, un cinese di 43 anni, si era organizzato di tutto punto con un mini auricolare e un telefonino, in modo da poter comunicare con un complice all’esterno. Ma è stato inutile poiché i suoi strani movimenti sono stati notati dai commissari d’esame della motorizzazione civile aretina, tant’è che il furfante, incalzato poi dagli investigatori della stradale, ha ammesso le sue responsabilità. I poliziotti lo hanno denunciato per tentata truffa, sequestrandogli cellulare e auricolare. Lo straniero è stato bocciato ai quiz e il complice ha le ore contate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Coppie che scoppiano, anche a Hollywood

  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento