Cronaca Via Guelfa

Trovato con la droga, scappa e si rifugia in un supermercato: inseguito e arrestato dalla Polizia

Movimentato episodio ieri pomeriggio a Saione. In manette un giovane già conosciuto alle forze dell'ordine

Inseguito nel cuore di Saione, ha cercato rifiugio dentro un supermarket: ma gli agenti della volante della Polizia di Arezzo non si sono fatti ingannare. Lo hanno inseguito e arrestato con l'accusa di spaccio. Un nuovo arresto è stato portato a termine nel pomeriggio di ieri nel quartiere alle porte della città. Un giovane magrebino è stato notato dagli agenti della volante: si trovava in piazza Zucchi e dai suoi movimenti sembrava intento a spacciare. Non appena l'uomo ha visto la volate si è dato alla fuga, scappando verso via Guelfa. A questo punto si è introdotto all'interno di un supermercato con il probabile intento di nascondersi tra i clienti dell'esercizio commerciale. Gli agenti hanno continuato l'inseguimento e hanno bloccato l'uomo proprio all'interno del negozio. 

Il magrebino aveva con sé tre dosi di cocaina, per un totale di 1,2 grammi, e 810 euro in contanti, probabile provento dello spaccio. 

Arrestato l'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine per precedenti specifici, è stato portato presso la casa circondariale di Arezzo, dove attende la convalida dell'arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con la droga, scappa e si rifugia in un supermercato: inseguito e arrestato dalla Polizia

ArezzoNotizie è in caricamento