Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Downburst in Casentino, piante abbattute e tegole pericolanti: decine di interventi dei pompieri

Danni a causa del maltempo in Casentino. In seguito ad un downburst che si è abbattuto a Bibbiena e Soci il centralino dei vigili del fuoco si è fatto incandescente. Alle 20 circa erano infatti in atto circa 40 interventi. Si tratta dello...

Danni a causa del maltempo in Casentino. In seguito ad un downburst che si è abbattuto a Bibbiena e Soci il centralino dei vigili del fuoco si è fatto incandescente. Alle 20 circa erano infatti in atto circa 40 interventi.

Si tratta dello stesso, violentissimo, fenomeno che la scorsa estate si era verificato ad Arezzo causando ingenti danni.

Piante abbattute, rami spezzati e tetti con tegole pericolanti: questo lo scenario che i pompieri si sono trovati si fronte.

Sul posto sono arrivate squadre del comando di Arezzo e dei distaccamenti di Bibbiena e Pratovecchio. In loro supporto è stata inviata anche una partenza dal comando di Siena e una autoscala dal comando di Firenze.

Importante intervento anche nella Rsa Cerromondo a Poppi dove, proprio a causa dell'ondata i maltempo, è saltata la luce elettrica. Pompieri e addetti Enel hanno portato un gruppo elettrogeno per salvare la vita ad un paziente che necessitava di ventilazione.

Interventi ancheall' eco museo del Casentino- Museo rurale casa Rossi a Soci, nel comune di Bibbiena. A Soci, inoltre, un albero è caduto su un rudere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Downburst in Casentino, piante abbattute e tegole pericolanti: decine di interventi dei pompieri

ArezzoNotizie è in caricamento