In treno con mezzo chilo di marijuana, 32enne arrestato: portava la droga da Roma all'Aretino

L'uomo è stato bloccato sabato scorso mentre si trovava su di un convoglio diretto a Firenze. I poliziotti lo hanno avvicinato e dopo i primi accertamenti lo hanno perquisito: sotto ai vestiti hanno scopertola droga.

E' stato sorpreso all'interno di un treno che da Roma lo avrebbe portato in Toscana. Con sé aveva un bagaglio compromettente: circa mezzo chilo di marjuana che sarebbe poi stata immessa, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, sul mercato di Montevarchi e di Firenze. Per questo un nigeriano 32enne è stato arrestato dalla squadra mobile di Firenze. 

L'uomo è stato bloccato sabato scorso mentre si trovava su di un convoglio diretto a Firenze. I poliziotti lo hanno avvicinato e dopo i primi accertamenti lo hanno perquisito: sotto ai vestiti hanno scoperto che nascondeva mezzo chilo di marijuana. Sono scattate così le manette ai polsi del 32enne accusato di detenzione di droga ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga era stata acquistata a Roma ed era destinata anche al valdarno aretino dove spesso, nell'arco della settimana, il nigeriano si recava per cercare nuovi clienti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento