menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tecnici Rfi al lavoro, foto da Firenze Today

Tecnici Rfi al lavoro, foto da Firenze Today

Incendio cabina ferroviaria, treni soppressi salgono a 42. Rfi: "Ritardi fino a 240 minuti, disagi anche nel pomeriggio"

La circolazione nella direttissima tra Roma e Firenze è ripresa a pieno ritmo

I treni soppressi salgono a 42 e riguardano sia quelli di Trenitalia che di Italo. A darne notizia in un aggiornamento delle 12:30 è la Rete Ferroviaria Italiana. I disagi sono iniziati prima dell'alba quando alle 5 di questa mattina un incendio doloso ha interessato alcuni cavi e alcuni pozzetti di una cabina elettrica nei pressi dlla stazione di Rovezzano in provincia di Firenze. Un attentato legato al mondo degli anarchici, questa la pista per la quale propendono gli inquirenti.

Italia divisa in due e Arezzo stretta nella morsa dei ritardi

Alle 12:30 Rfi comunica che la circolazione sta gradualmente riprendendo a pieno ritmo sulla linea Direttissima Roma – Firenze. I tecnici hanno ripristinato una prima parte dei cavi danneggiati dall’incendio di questa mattina a Rovezzano, incendio risultato doloso dalle prime indagini dell’Autorità Giudiziaria. Le squadre sono ancora al lavoro per riparare i danni provocati alla linea convenzionale Roma - Firenze. Con l’incendio i sistemi tecnologici di Rete Ferroviaria Italiana hanno fermato automaticamente tutti i treni in viaggio sulle linee interessate, garantendo la massima sicurezza per i viaggiatori. A causa del danno, si registra una forte riduzione di capacità dell’infrastruttura ferroviaria. Al momento i ritardi medi sono di 180 minuti, con punte di 240. Sono stati inoltre cancellati 42 treni AV, sia di Trenitalia sia di Italo. Si prevedono ripercussioni anche nel pomeriggio. Interessato dai ritardi e dalle cancellazioni anche il traffico regionale nei principali nodi metropolitani.

Rimborso integrale dei biglietti per chi non ha effettuato il viaggio. Ecco come

Cabina elettrica data alle fiamme all'alba: "E' un atto doloso"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento