Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Tragedia dell'Archivio, salvati tutti i dati della centralina: back up urgente disposto dalla Procura per evitare di perdere le tracce di quanto avvenuto

Tutti i dati della centralina dell'Archivio di Stato sono stati scaricati e salvati. E' stato eseguito nel pomeriggio di venerdì il back up completo dell'apparecchiatura: un'operazione svolta d'urgenza dopo che è stato affidato l'incarico da parte...

manif. archivio5

Tutti i dati della centralina dell'Archivio di Stato sono stati scaricati e salvati. E' stato eseguito nel pomeriggio di venerdì il back up completo dell'apparecchiatura: un'operazione svolta d'urgenza dopo che è stato affidato l'incarico da parte della Procura di Arezzo al consulenze Venerino Lo Cicero. L'obiettivo è quello di analizzare tutti i dati per poter capire qualcosa in più su cosa sia accaduto la mattina del 20 settembre, quando due dipendenti dell'Archivio, Filippo Bagni di 55 anni e Piero Bruni, di 59, persero la vita asfissiati dal gas argon.

Una corsa contro il tempo quella della Procura, nel tentativo di evitare che, con il passare dei giorni, altri dati si imprimessero nella memoria della centralina e si perdessero definitivamente quelli relativi alle ore precedenti e successive alla tragedia.

L'accertamento è stato svolto alla presenza dei legali delle parti. Nel registro degli indagati sono stati scritti 5 nomi, quelli del direttore dell'Archivio, Claudio Saviotti, del titolare dell'azienda Remas che ha in appalto la manutenzione dell'impianto antincendio, Maurizio Morelli, quello del geometra che ha avuto un incarico dalla Remas Franco Conti, e due funzionari tecnici romani, il cui nome è in calce al piano di sicurezza realizzato per conto della società cui il Mibac ha affidato la gestione della sicurezza nei suoi edifici, Monica Scirpa e Alessio Vannaroni.

L'ipotesi di reato contestata dalla pm Laura Taddei è quella di omicidio colposo plurimo. Nei prossimi giorni la stessa pm affiderà l'incarico per una nuova perizia tecnica, per fare luce su cosa possa aver causato il malfunzionamento dell'impianto anti incendio al fine, anche, di individuare eventuali responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia dell'Archivio, salvati tutti i dati della centralina: back up urgente disposto dalla Procura per evitare di perdere le tracce di quanto avvenuto

ArezzoNotizie è in caricamento