Cronaca

Tragedia della strada a Foiano, 18enne muore cadendo dal motorino

E' morto cadendo con il suo scooter sulle strade della sua città, Foiano. Strappato alla vita a soli 18 anni. A nulla sono valsi i tentativi di salvare Matteo Barboni messi in atto dai sanitari dell'emergenza urgenza. Vano il volo dell'elisoccorso...

ambulanza-notte2

E' morto cadendo con il suo scooter sulle strade della sua città, Foiano. Strappato alla vita a soli 18 anni. A nulla sono valsi i tentativi di salvare Matteo Barboni messi in atto dai sanitari dell'emergenza urgenza. Vano il volo dell'elisoccorso Pegaso.

L'ennesima tragedia della strada si è consumata questa notte, poco dopo le 23, in via dell'Indipendenza - la strada che attraversa la cittadina - nel tratto che i foianesi chiamano "sali scendi".

Il ragazzo, stando alle prime ricostruzioni, avrebbe fatto tutto da solo. Avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe finito fuori strada. Secondo una prima ricostruzione, il giovane avrebbe sbattuto su un lampione (non un palo della fermata dell'autobus come sembravainizialmente) vicino alle scalinate del cinema, ma questa dinamica è ancora tutta da confermare.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 con automedica e Blsd. Sul campo da calcio è atterrato anche l'elisoccorso Pegaso, ma Matteo è spirato prima ancora di salire sull'elicottero.

Da subito le sue condizioni erano apparse molto gravi, disperate. Il 18enne è stato portato presso l'obitorio della Fratta. Sul posto per i rilievi erano presenti i carabinieri di Foiano della Chiana. Matteo è molto conosciuto a Foiano dove vive con i genitori e la sorella. Nel suo profilo Facebook appare proprio insieme alla sorella, in un tenero abbraccio. Il sorriso aperto ma riflessivo, lo sguardo intelligente: era uno studente e aveva compiuto la maggiore età il febbraio scorso. Foto tratta da Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia della strada a Foiano, 18enne muore cadendo dal motorino

ArezzoNotizie è in caricamento