Cronaca

Tragedia della caccia, sessantenne muore per un colpo partito dal proprio fucile

Dramma a Laterina, dove un cacciatore ha perso la vita. Vittima di un terribile incidente è un uomo di sessanta anni, Mauro Ceccherini,  morto in seguito ad una caduta: stando a quanto ricostruito dai Carabinieri, nell'impatto a terra dal suo...

fucile_da_caccia-sparo

Dramma a Laterina, dove un cacciatore ha perso la vita. Vittima di un terribile incidente è un uomo di sessanta anni, Mauro Ceccherini, morto in seguito ad una caduta: stando a quanto ricostruito dai Carabinieri, nell'impatto a terra dal suo fucile, una carabina, è partito un colpo che lo ha raggiunto in pieno petto, non lasciandogli scampo.

Ceccherini è stato ritrovato in un campo isolato, dove probabilmente stava cacciando cinghiali. La tragica scoperta è avvenuta alle prime ore dell'alba in località La Mannassa.

I familiari avevano dato l'allarme ieri sera, perché l'uomo non è rientrato. Le ricerche sono partite dall'auto, notata sul ciglio di una strada. Poche ore dopo è stato ritrovato il corpo che adesso si trova all'obitorio dell'ospedale San Donato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia della caccia, sessantenne muore per un colpo partito dal proprio fucile

ArezzoNotizie è in caricamento