Tragedia a Lucignano, artigiano 59enne cade da un silos e muore

Una caduta da un silos è stata fatale per un uomo di 59 anni di origini rumena. Si tratta di Neculaj Boatca, residente a Castiglion Fiorentino. L'incidente è avvenuto alle 11,15 di questa mattina nelle pertinenze di un'azienda agricola che si...

Pegaso 118-7

Una caduta da un silos è stata fatale per un uomo di 59 anni di origini rumena. Si tratta di Neculaj Boatca, residente a Castiglion Fiorentino. L'incidente è avvenuto alle 11,15 di questa mattina nelle pertinenze di un'azienda agricola che si trova a Lucignano nei pressi delle località La Croce e Le Corti.

L'uomo, contitolare di una azienda edile, stava facendo un sopralluogo nella tenuta di Lucignano, in vista di alcuni lavori. L'artigiano stava valutando un silos, assieme al socio dell'azienda, per smontarlo. All'improvviso è caduto, da un'altezza di 2 metri e mezzo, sbattendo violentemente la testa. Inutili sono stati i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto con l'ambulanza e con il Pegaso. Per il 59enne non c'è stato nulla da fare ed è deceduto pochi istanti dopo la rovinosa caduta a causa delle gravi ferite riportate.

Per ricostruire la dinamica dei fatti sul posto anche i carabinieri, sul luogo anche il servizio Asl prevenzione infortuni. In un primo momento era stato erroneamente comunicato che la vittima era caduta da un olivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

immagine d'archivio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento