Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traffico di cocaina e marijuana dall'Albania ad Arezzo: blitz all'alba. Nove arresti

Le indagini, condotte sin dal marzo 2018 dai Carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno, sotto il costante coordinamento della procura della Repubblica di Arezzo

 

Maxi operazione antidroga dei carabinieri di Arezzo. Dalle prime ore di questa mattina, rendono noto i militari aretini, i carabinieri del comando provinciale, insieme ai colleghi del servizio per la cooperazione internazionale di polizia in esecuzione di ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Arezzo, stanno procedendo all’esecuzione di misure cautelari nei confronti di 9 soggetti, ritenuti responsabili in concorso del reato continuato ed aggravato di traffico di cocaina e marijuana.

Le indagini, condotte sin dal marzo 2018 dai Carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno, sotto il costante coordinamento della procura della Repubblica di Arezzo, hanno consentito di ricostruire provate responsabilità secondo le quali i soggetti erano in grado di approvvigionare ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti per la successiva cessione nelle principali piazze di spaccio del Valdarno.

Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sede del comando provinciale dei Carabinieri di Arezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento